Shopping cart

Il tuo carrello è vuoto.

faq

 

Nel flacone del Synpol Classic e Synpol DeLuxe si vede in superficie la parte più liquida e sotto quella più densa, è normale?

Si. Il SYPOL CLASSIC e il SYNPOL DELUXE sono composti da circa 10 componenti, alcuni più liquidi (la parte solvente) altri più cremosi (la parte lucidante e protettiva). E' normale che a riposo i vari componenti si separino, per cui si vedrà la parte solvente più liquida e leggera in superficie, e la parte più cremosa e pesante sul fondo. Per utilizzare il prodotto al meglio è necessario agitare bene il falcone, il tempo necessario per amalgamare le varie componenti può essere anche lungo a seconda di quanto tempo il flacone è rimasto fermo. Questo vuol dire che a volte è necessario più di qualche minuto e magari ripetere l'operazione più volte. Il risultato finale comunque deve essere una crema compatta e non molto densa. Diverso è se i componenti, anche dopo aver agitato il flacone a lungo, non si riamalgamano più. Di solito ciò avviene quando il flacone è stato soggetto a temperature relativamente alte (sopra i 30°) o basse (sotto zero) per un pò di tempo, o se il prodotto ha qualche anno. Il prodotto avariato si riconosce dal fatto che il flacone contiene in pratica solo la parte solvente più liquida, e la parte cremosa si presenta in grumi compatti che non si sciolgono più. A questo punto il prodotto è da eliminare.

 

 

Qual è la differenza tra il SYNPOL CLASSIC e il SYNPOL DELUXE?

Il componente protettivo. I due prodotti svolgono esattamente le stesse funzioni e hanno le stesse peculiarità riguardo al loro utilizzo su tutte le parti di auto e moto. La differenza sta nel componente protettivo: nel SYNPOL CLASSIC questo è fornito dal PTFE (il noto antiaderente utilizzato per le pentole), nel SYNPOL DELUXE è la cera di Carnauba pura. Questa cera, prodotta da una pianta del sud America, è la più resistente in natura, dona una lucentezza molto viva (effetto cristallo) è dura di più nel tempo consentendo una protezione del mezzo maggiore.

 

 

Se passo il SYNPOL CLASSIC o il SYNPOL DELUXE sulle parti in plastica o sui vetri rischio di rovinarle?

Assolutamente no. I due prodotti non contengono siliconi o ammoniaca quindi possono essere utilizzati su tutte le parti di auto, moto, barche, bici, camper, etc. senza nessuna controindicazione. I prodotti non lasciano macchie sulle parti in plastica o in gomma nere. Anzi si avrà una lucidità completa ed una protezione totale. Sui cristalli, sui parabrezza e cupolini in plexiglass e sulle visiere dei caschi si beneficerà dell’effetto antiaderenza che permette una visibilità ottimale anche sotto la pioggia.

 

 

E necessario lavare bene il veicolo prima di trattarlo con il SYNPOL CLASSIC o il SYNPOL DELUXE?

Dipende dallo sporco. Se si tratta di terra, fango o qualsiasi altro elemento che possa graffiare o danneggiare è meglio procedere al lavaggio, consigliamo il nostro 1Wash che oltre ad essere molto efficace prepara le superfici a ricevere il trattamento con i prodotti Synpol. Se invece si tratta di smog, polvere e in genere sporco da traffico cittadino, si può procedere direttamente con il SYNPOL CLASSIC o il SYNPOL DELUXE che hanno al loro interno componenti detergenti molto efficaci. Per esempio sono estremamente indicati per la rimozione di escrementi di volatili e di resina degli alberi.

 

Il SYNPOL CLASSIC o il SYNPOL DELUXE vanno stesi su tutto il veicolo, lasciato asciugare e poi lucidato?

Assolutamente no. Il SYNPOL CLASSIC e il SYNPOL DELUXE non vanno dati come le cere tradizionali. Il prodotto va versato a gocce sul panno e steso su una zona del veicolo che viene subito dopo lucidata eliminando eventuali residui o aloni, poi si passa alla zona successiva. Quindi il veicolo va trattato a zone e non tutto in una volta.

 

 

Per raggiungere un risultato perfetto qual è la quantità di prodotto SYNPOL CLASSIC o SYNPOL DELUXE necessaria?

Vanno utilizzati in piccole quantità perchè sono molto concentrati. In termini generali con 60 ml. di prodotto si riesce a trattare completamente un’auto media. Quantità maggiori non migliorano il risultato finale, anzi potrebbero necessitare di più tempo per la lucidatura e l’eliminazione di residui ed aloni. Consigliamo sempre di versare qualche goccia di prodotto sul panno e trattare le superfici a zone successive.

 

 

Posso utilizzare stracci in cotone per trattare il mio veicolo con SYNPOL CLASSIC o il SYNPOL DELUXE ?

Dipende dallo spessore del panno. Per un risultato perfetto consigliamo sempre di utilizzare i nostri panni in microfibra CLEANER NEW. I prodotti sono composti da più componenti, alcuni più liquidi altri più densi. Se il panno è troppo assorbente si rischia che la parte più liquida rimanga nel panno e si applichi solo la parte cremosa, raggiungendo così un risultato non ottimale o deludente. I nostri applicatori sono il risultato di una ricerca per trovare un supporto morbido e poco assorbente, in modo tale da applicare sulle superfici tutte le componenti dei prodotti insieme.

 

 

I prodotti a marchio Synpol sono venduti in Italia o Europa con altri marchi?

Assolutamente no.  I prodotti a marchio Synpol® sono venduti in Italia, Svizzera, Germania e molti paesi europei solo nei flaconi con il logo Synpol®. Qualsiasi altro prodotto che venga spacciato per Synpol® ma che non riporti sulla confezione il nostro marchio e i nostri dati aziendali è da considerarsi una contraffazione.